Coronavirus, prima intesa con Investire: il Siai raccoglie i casi degli inquilini danneggiati

Gli inquilini soci del Siai che sono stati danneggiati economicamente dal Coronavirus, espongano il loro caso alla mail info@siainquilini.it , che attualmente è l’unica possibilità per entrare in contatto con noi. Secondo un’intesa telefonica raggiunta con Investire, il sindacato girerà alla Società di gestione del Fondo Inpgi le singole richieste, caldeggiando una sospensione del canone, salvo poi rateizzarlo a emergenza sanitaria conclusa. Naturalmente le richieste debbono pervenire da famiglie che hanno avuto e possono dimostrare un’effettiva e consistente perdita, non da chi ha gli stessi introiti del periodo ante Covid. Le iscrizioni al sindacato per il 2020, di cui più sotto ribadiamo le modalità, sono urgenti e indispensabili, se volete che il Siai continui a rappresentarvi. E, fatta l’iscrizione, occorre comunicare le generalità alla mail già citata.

Intanto il Comune di Roma, attuando un provvedimento regionale già operativo a Latina e a Viterbo, ha previsto un contributo non superiore al 40 per cento di tre mensilità, per quegli inquilini che abbiano un reddito familiare non superiore a 28 mila euro lordi l’anno nel 2019, che abbiano subito una riduzione superiore al 30 per cento. Le domande debbono pervenire online entro il 18 maggio. Ecco il link per saperne di più:

https://www.comune.roma.it/romaiutaroma/it/buoni-affitto.page?fbclid=IwAR0f4V9g7dFVjme3kg2XMfVNw1pLj8zGH8eh4cxuDPeOBAG09AfbBfgl1PQ

Come detto, sollecitiamo gli inquilini dell’Inpgi a rinnovare l’iscrizione al sindacato per il 2020, che costa soltanto 30 euro. E’ possibile effettuarla solo con bonifico bancario o con versamento postale.
Il Siai assisterà esclusivamente gli inquilini iscritti, ragion per cui ripetiamo ancora che, a versamento effettuato, è necessario darne comunicazione con una mail all’indirizzo info@siainquilini.it.

La vostra iscrizione è urgente, ne va la possibilità di continuare a rappresentarvi. Ricordiamo le coordinate bancarie e il conto corrente postale, riportate del resto sul nostro sito www.sianquilini.it

Versamento di 30 euro sul cc postale n° 21199005, intestato a Sindacato Inquilini ed Assegnatari INPGI- SIAI

oppure

Bonifico bancario di 30 euro al codice IBAN IT61 Z076 0103 2000 0002 1199 005

 

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca