Uscito il bando per gli inquilini degli alloggi in vendita che intendono traslocare

Roma 12 febbraio 2018 – Un bando emesso senza l’abituale squillo di tromba rappresentato dal notiziario Inpgi notizie.it, che dallo scorso dicembre tace in tema di case. Si trova sul sito dell’Inpgi, ma è difficile da scovare. Da oggi a tutto il 13 marzo, gli inquilini di Roma e Torino che abitavano in alloggi destinati alla vendita, possono traslocare nella parte del patrimonio che rimarrà in affitto. Gli immobili che vengono offerti, per esempio a via dei Giornalisti, a via della Mendola, a via Bucco, a via Guidi e in altri immobili ancora, sono calcolati al canone di “libero mercato”. Chi goda già di un canone concordato nella casa che occupa attualmente, avrà lo stesso trattamento anche nella nuova, ma il conteggio sarà effettuato “al momento delle singole richieste”. Saranno concessi quattro mesi di locazione gratuita a titolo di contributo alle spese di trasloco. Gli inquilini dovranno compilare sul sito dell’Inpgi il modulo “domanda di locazione”.
Nel caso di più richieste per uno stesso alloggio, darà diritto alla priorità l’appartenenza a una delle categorie previste dall’articolo 2 del regolamento di assegnazione degli alloggi (iscritti o dipendenti Inpgi, ecc.). A parità di “articolo 2”, precedenza a chi è iscritto e ha più contributi e all’anzianità di decorrenza contrattuale. Dopo il bando riservato agli inquilini degli alloggi in vendita, si passerà ai giornalisti e alle altre categorie prioritarie e poi gli alloggi verranno offerti sul mercato.
Ed ecco il link per trovare le case offerte in affitto

http://immobiliare.inpgi.it/RicercaImmobili.aspx?IDBando=30&IDContratto=A

E quello con le regole da seguire:

http://immobiliare.inpgi.it/Bandi.aspx

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca