A gennaio bando riservato agli inquilini che vogliono cambiare alloggio

Roma 10 novembre 2017 – Gli inquilini delle case messe in vendita da Inpgi-Investire, che non abbiano esercitato l’opzione di acquisto, o che non possano godere del contratto di tutela, o che comunque intendano cambiare alloggio all’interno del patrimonio immobiliare dell’Istituto, potranno accedere a un bando a loro riservato, che scatterà a gennaio. Sarà con loro che il Fondo Inpgi riaprirà il rubinetto dei contratti d’affitto su quel 40 per cento circa di immobili che non sono stati messi in vendita. Esaurito il bando per gli inquilini delle case in vendita, il mercato delle locazioni verrà riaperto a tutti. Tra le modifiche allo studio un abbuono dei primi tre mesi d’affitto, che sarebbe un modo per coprire le spese di trasloco. Disco rosso, ovviamente, per gli immobili delle quattro tranches in vendita, che continueranno a non poter avere nuovi inquilini.

I prezzi medi a metro quadro dei 192 immobili della quarta tranche saranno diffusi entro la fine della prossima settimana, mentre il grosso delle lettere per la prenotazione, con i valori “personalizzati” all’alloggio (livello del piano, esposizione, ecc.) sarà spedito da Investire agli interessati nel mese di dicembre.

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca