Inchiesta de “Il Fatto Quotidiano” sulle case dell’Inpgi

4 febbraio 2017 – “Strani giri, perdite e zero offerte: l’Inpgi e il buco del mattone”. E’ questo il titolo di un servizio sui conti sballati della cassa dei giornalisti, a firma Luciano Cerasa, che appare a pagina 9 del numero oggi in edicola del “Fatto”. Vi si racconta come l’Istituto stia cercando di cedere il 50 per cento del suo patrimonio immobiliare per tamponare la falla dei conti, visto che “tra entrate e uscite accumula perdite al ritmo di 134 milioni di euro l’anno”. Si parla del grave errore della Federazione della Stampa, che a partire dal contratto dei giornalisti del 2009 ha regalato agli editori, praticamente senza contropartite, circa 1000 prepensionamenti, e altri 380 sono in lista di attesa, facendo mancare all’Istituto molte annualità di contributi previdenziali pesanti.
Si affronta poi la beffa del palazzo di Piazza Loria, il più grande immobile dell’Inpgi, affittato dall’Istituto per 2,1 milioni di euro l’anno all’immobiliarista Sergio Scarpellini e subaffittato da questi al Comune di Roma ad oltre 9 milioni di euro. Comune che, secondo la ricostruzione di Pierluigi Franz, aveva in precedenza scartato un’offerta dell’Inpgi per 1,8 milioni di euro. Nel 2013 arriva la disdetta del Comune, dopo la denuncia dello scandalo ad opera di un gruppo di consiglieri grillini, tra i quali Virginia Raggi, e oggi il palazzo è ancora vuoto.
Quindi l’articolo affronta il tema della vendita di quattro tranches di patrimonio immobiliare agli inquilini. Ma, in sei mesi, non è stato ceduto nemmeno un appartamento. “Il Fatto” ospita una dichiarazione di Corrado Giustiniani, presidente del Siai: “La valutazione degli immobili è poco trasparente, esagerata e calcolata in modo approssimativo. Abbiamo chiesto di prendere a riferimento i prezzi medi di mercato fissati dall’Agenzia delle Entrate, su cui applicare uno sconto del 30 per cento, come è stato fatto in tutte le vendite frazionate”. Richiesta che, come ben si sa, non è stata accolta.

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca