Arrivano le valvole


valvola

22 aprile 2016 – Gli appalti sono stati aggiudicati e l’inizio dei lavori è imminente: dalla fine di maggio cominceranno le operazioni per installare le valvole termostatiche e i contabilizzatori di calore nei condominii dell’INPGI che hanno il riscaldamento centralizzato. A Roma sono due le ditte appaltatrici e dovranno concludere i loro interventi entro settembre. Lo ha comunicato al Siai il Servizio Immobiliare dell’Istituto.

Gli inquilini saranno avvisati in anticipo dell’arrivo dei tecnici e comunque l’installazione non comporta opere murarie. Le valvole termostatiche vengono applicate sui singoli termosifoni e consentono di regolare la temperatura a proprio piacimento in ogni specifico ambiente dell’appartamento. In questo modo l’impianto di riscaldamento generale fornisce solo la quantità di calore “richiesto”, non di più. Si evitano così sprechi e dispersioni. Insieme con le valvole vengono installati i contabilizzatori che misurano gli effettivi consumi delle singole unità immobiliari.

Un risparmio dunque per la bolletta energetica (calcolato intorno al 20 per cento) e un vantaggio per la salute degli inquilini nei palazzi dove la caldaia centralizzata è in funzione 12 ore al giorno e il caldo è eccessivo anche quando si “chiudono” i termosifoni. Secondo la legge, il termometro nelle abitazioni non dovrebbe superare i 20 gradi (massimo 22, perché ci sono due gradi di tolleranza).

L’impianto di termoregolazione è imposto (entro il 31 dicembre 2016) dal decreto legislativo 102/2014, che recepisce la direttiva europea 2012/27/UE sull’efficienza energetica. Le spese di installazione delle valvole termostatiche sono per legge a carico del proprietario dell’appartamento e quindi dell’INPGI.

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca