Alle socie e ai soci del Siai

Roma 20 ottobre 2015
Care socie e cari soci,
vi chiediamo di partecipare più numerosi che potete alla nostra assemblea annuale, indetta per il prossimo 18 novembre, perché affronteremo un tema di primaria importanza che, come sappiamo, preoccupa molti di voi: il futuro e anzi il destino del patrimonio immobiliare dell’Inpgi.
Il passaggio alla gestione del Fondo Investire Sgr sta subendo infatti una forte accelerazione. Per ora già il 50 per cento degli inquilini dell’Istituto di previdenza pagano il loro affitto al Fondo. Ma entro i primi mesi del prossimo anno, anche l’altra metà delle unità immobiliari verrà “lavorata” da Investire Sgr. La proprietà resterà dell’Inpgi, come ci è stato sempre detto: è la gestione che cambia.
Ma le case resteranno tutte in affitto, o alcune di esse verranno cedute, dal momento che i conti dell’Istituto sono tutt’altro che rosei? E con quali garanzie per chi le occupa? Ecco il tema caldo che vogliamo affrontare. Sta per essere approvata una norma del governo che impone agli istituti di previdenza di non superare una determinata quota di investimenti in immobili, sul totale degli investimenti: il 30 per cento. E l’Inpgi è abbondantemente sopra.
Di tutto questo parleremo: di come stiamo vigilando e di come riusciremo a rafforzare le nostre garanzie. L’appuntamento è dunque per mercoledì 18 novembre, ore 14.30 in prima convocazione, ore 15 in seconda, in Piazza della Torretta 36, primo piano.
Arrivederci a presto!
Il Presidente del Siai
Corrado Giustiniani
Il Segretario generale
Paolo Farneti

Scrivi un commento


Nome*

E-mail (non verrà pubblicata)*

Sito Web

Il tuo commento*

Invia commento

Web Design & Hosting: Cartabianca